Dic

12

By potatore

Commenti disabilitati su Pezzi….. di storia agricola!!

Categories: Potatore news

Tags: , , , ,

Pezzi….. di storia agricola!!

 

316275

 

Decisamente una trattrice storica Portato da due ruote anteriori e da un ruotino posteriore , molto usato negli anni 70-80 sui terreni argillosi del Sud, spesso trainati da vecchi e pesanti cingolati come il Fiat-Allis Ad7 . In realtà, il cingolato in questione, era nato come ruspa e quindi adatto a lavori di spietramento o di formazione di laghetti,  ma spesso anche utilizzato per lavori di aratura. Il tutto a beneficio dei …nostalgici

Dic

17

By potatore

Commenti disabilitati su Altro che condizionatori: meglio le piante

Categories: Potatore news

Tags: , , , , ,

Altro che condizionatori: meglio le piante

12La scelta delle piante per il giardino influisce sul clima della casa: una fascia di alberi sempreverdi sul lato nord, per esempio, blocca i venti freddi, tiene sottovento la casa e riduce gli sbalzi termici. La presenza di caducifoglie sul lato sud, invece, è necessaria per ombreggiare la casa durante l’estate; d’inverno, al contrario, il sole può battere sulla parete grazie alla caduta delle foglie. Sulla facciata est, abbandonata presto dal debole sole mattutino e quindi soggetta a sbalzi termici, rampicanti come l’edera sono l’ideale: infatti, grazie alle sue foglie sorrette dai brevi piccioli, forma una camera d’aria che riduce le escursioni termiche, impedisce alla pioggia di battere sulle pareti proteggendo dall’umidità, aumenta la durata dell’intonaco e riduce la presenza di polvere e rumori. Infine sulla parete ovest, che necessita degli stessi accorgimenti adottati per il lato sud, si può utilizzare la vite americana rampicante, caducifoglie e dal notevole effetto estetico.

Mag

29

By potatore

2 Comments

Categories: Potatore news

Tags: , , , ,

Il giro della Padania?

postato da David

Anno 2009 siamo arrivati alla centesima edizione del giro d’italia , tutto organizzato perfettamente e con la massima cura ,però gli appaltatori ,i mass media e tutte le persone che hanno a che fare con questa manifestazione hanno fatto un gravissimo errore: IL NOME.
Ebbene si ,il giro ha percorso le Alpi, la Pianura Padana e la Riviera Romagnola ed è arrivata a Roma,ma manca qualcosa: dove è finito il Sud, metà dell’Italia manca cosa sarà successo?
Dopo alcune ricerche ho scoperto tre opzioni
-si sono scordati
-il Sud ha fatto la fine di Atlantide
-gli sponsor gli hanno rubato la scena
Si sono scordati non perchè hanno integratori di fosforo negli scaffali,la storia di atlantide no perchè gli scienziati hanno affermato dopo durissime ricerche che il Sud Italia è al suo posto, ma gli sponsor si perchè i comuni e le multinazionali del Nord hanno sganciato quatrini per l’esclusiva dei loro posti invece il Sud ha rinunciato a pagare gli organizzatori per il passaggio della più importante gara di ciclsmo in Italia.
Da queste considerazioni si puo dedurre che nella vita chi paga sarà sempre accontentato anche in queste piccole cose.
p.s. nuovo nome del giro:IL GIRO DELLA PADANIA