Ott

14

By Il Potatore

Commenti disabilitati su Finalmente la pioggia..

Categories: Potatore news

Tags: , , , ,

Finalmente la pioggia..

Dopo le attese, le piogge autunnali sono arrivate con abbondanza, in Lombardia, anche se fortunatamente senza eccessiva violenza.Questo comporta il lavaggio” della vegetazione dall’eccessiva  polvere  accumulatasi  sulle  foglie  delle piante, dopo il lungo periodo asciutto, e di un certo  rim­pinguamento delle risorse idriche del terreno e della falda. Le piogge  costringono l’orticoltore ad un forzato  riposo anche se alcuni controlli sul rapido deflusso dell’acqua in eccesso dalle aiuole risulta necessario. Il tempo inattivo durante le giornate piovose può essere altrimenti utilizzato per il riordino e la  manutenzione degli attrezzi,  nell’ordinazione dei  semi  oppure nella programmazione del piano colturale primaverile. Gli attrezzi di  lavoro come vanghe, zappe, falcetti e altro  anno con­trollati affinchè le parti il legno siano saldamente connes­se con quelle metalliche e che quest’ultime siano affilate e prive di curvature determinate da eventuali  contatti  con sassi e parti dure; può anche essere approntata una lista degli attrezzi di cui si è sprovvisti e procedere magari con gradualità all’acquisto. Stesso discorso è valido per le sementi  necessari nel  prossimo ciclo  colturale e delle quali vanno individuate con calma le varietà  servendosi anche di cataloghi di ditte specializzate e  di  acquisti tramite posta.

Ott

2

By potatore

Commenti disabilitati su Ho il verde… nel cuore!

Categories: Potatore news

Tags: , , , ,

Ho il verde… nel cuore!

Splendide creazioni con “edera” sulle mura di Citta Alta di Bergamo. L’arte topiara si abbina in modo stupefacente con la parte più storica della nostra città rendendo il tutto unico e di eccezionale valore paesaggistico.  Resta beninteso, come già per altro scritto nei post precedenti, le piante e il verde, in genere, oltre che ad abbattere le polveri sottili, ossigenano l’aria, creano frescura, abbattono i rumori ed hanno sempre un effetto positivo durante le piogge. Infatti le acque di precipitazione oltre a venire rallentate nella loro caduta al suolo, vengono in parte trattenute .  La presenza di vegetazione permette, inoltre all’acqua , di essere immagazzinata dal terreno  evitando lo scorrimento in superficie e il relativo  pericoloso  aumento della portata dei fiumi.