Mag

10

By potatore

Commenti disabilitati su La febbre suina sta passando?

Categories: Potatore news

Tags: , , , , ,

La febbre suina sta passando?

Finalmente i suini sono passati a notizia di seconda pagina e speriamo presto anche in terza. Come da noi previsto in tempi non sospetti  ( vedi articoli “chi ha paura dei maiali” ancora maiale a cena”) l’elevato clamore che  si è dato alla notizia non ha fatto che creare inutile panico e il crollo o quantomeno la notevole riduzione dei consumi di carne suina come già accaduto ai bovini nella “stagione di mucca pazza” o nella aviaria. L’allarmismo percepito e fatto circolare in Italia eè del tutto infondato visto che i nostri allevamenti sono con un grado di controllo da parte delle autorità veterinarie di ottima elevatura e le eccezioni  quà è la rilevate sul territorio nazionale sono del tutto marginale. Vigilare è sempre un fenomeno positivo, gridare in continuazione “al lupo al lupo” può provocare assuefazione, mangiare carne suina è positivo e aiuta anche il portafoglio.

Apr

27

By potatore

6 Comments

Categories: Potatore news

Tags: , , ,

Chi ha paura dei maiali?

Dopo la paura  della Sars (sindrome acuta respiratoria) dei polli (aviaria) pare che dovrebbe arrivare la paura della febbre dei maiali. Pare che le circa 100 morti registrate in Messico e qualche raro caso quà e là su una popolazione mondiale di seimiliardi e passa deve scatenare una pandemia da mettere paura anche alla opulenta Europa. In Italia i morti per droga sono 517 e 24 mila per alcool, 7.742 persone morte per incidente stradale e la metà di queste persone aveva meno di 40 anni: gli incidenti stradali sono la principale causa di morte per la fascia d’età 15-44 anni. Viene da chiedersi da chi e da cosa aver più paura? Viene anche da pensare  che la paura di qualcosa di misterioso o scarsamente conosciuto aiuti qualcuno a giustificare acquisti di milione di vaccini, antivirali, unguenti, pozione miracolose e altro per accorgersi, dopo, che il sistema di prevenzione ( come nel caso dell’aviaria e della mucca pazza) rende inutili queste spese?  Poveri allevatori di maiali: dopo i ovini e gli avicoli speriamo che i Media si scordano di loro