Mag

1

By Il Potatore

Commenti disabilitati su Venaria Reale ……

Categories: Potatore news

Tags: , , ,

Venaria Reale ……

Io, però , l’ho trovata così:

Forse i giardinieri erano in ferie! Fa male, però vedere le siepi di bosso riempite di erbacce e poco curate. Fa male fare oltre mezz’ora di coda per entrare con pochissimo personale alle casse;  si è vero  potevo fare il biglietto on-line. Difficoltà anche per capire l’entrata: ” no qua l’interno” “si vada a destra”” no prima deve andare in biglietteria di fronte” ” sì questa è l’entrata per i giardini”” che piccola e stretta”.  Poi con alle spalle la Reggia ecco, nella sua vastità, i giardini: l’uomo domina la natura”. Al di là che: si può fare meglio e si può  sostituire e mandare in pensione il cavallo frisone del tiro a due con carrozza per il giro del parco: bella, grandiosa, spettacolare.

Che giardinieri dispettosi!!

Giu

2

By potatore

4 Comments

Categories: Allevamento

Tags: , , , ,

Cavallo ….o ronzino

posted da Fabiano

 

ginko

 

10 regole base per l’acquisto del primo cavallo

Questo articolo ovviamente è rivolto a chi volesse acquistare per la prima volta un cavallo, meraviglioso animale che sa dare emozioni e soddisfazioni anche ai neofiti. Indubbiamente, nel mondo dell’equitazione come in qualsiasi altro settore economico (definito tale per le somme circolanti), i venditori e i commercianti cercano sempre di approfittare al massimo dell’ inesperienza di chi fosse da poco entrato nel mondo del cavallo, a volte rifilando soggetti morfologicamente inadatti o addirittura pericolosi solo perché ‘belli’ e piaciuti subito all’ ignaro acquirente. Elenco di seguito alcune fondamentali regole per l’acquisto del primo cavallo da parte dei neo appassionati, ed in particolare 3 regole d’oro:
1- Farsi accompagnare da un amico esperto o meglio ancora da un veterinario, e ascoltare i loro pareri in quanto di sicuro hanno avuto già a che fare con situazioni del genere;
2- Mai, e sottolineo MAI comprare un cavallo solo perché ‘bello’ come mantello o portamento, in quanto un principiante non saprebbe gestire un cavallo difficile, o peggio spenderebbe un sacco di soldi in cure se acquistasse un cavallo non perfettamente sano;
3- Accordarsi con il venditore per un periodo di ‘prova’, per vedere se il cavallo ha buon carattere e conoscerlo meglio (ci si può accordare per lasciarlo sul posto o portarlo via dopo il versamento di una ‘cauzione’;
Altre regole non meno importanti sono:
4- Valutare attentamente il comportamento dell’animale sia in box che al prato;
5- Chiedere di farlo muovere alle 3 andature, sia facendolo girare in corda che montato (si può anche provarlo);
6- Far muovere l’ animale in ‘back’, ovvero in ‘retromarcia’, per evidenziare zoppie o difetti vari (anche di comportamento e/o obbedienza)
7- Controllare attentamente o far controllare a chi più esperto le gambe dell’animale, poiché come recita un famoso proverbio ‘non piede, non cavallo’;
8- Controllare o far controllare i denti, per verificare l’età approssimativa che a volte viene omessa;
9- Richiedere di visionare il libretto sanitario con le relative vaccinazioni e anche il libretto segnaletico (o in caso di cavalli con documenti di razza chiederne almeno una copia da consultare);
10- Tenere sempre a mente che molte volte l’età non influenza l’esuberanza o la generosità dei cavalli, che daranno sempre il massimo, fino alla morte se necessario, e ovviamente solo se si venisse a creare un buon rapporto con il padrone; lo dice pure un altro proverbio famoso ‘a cavaliere giovane si dà cavallo vecchio, a cavallo giovane si dà cavaliere vecchio’ (ovviamente si intende cavaliere esperto o meno).
Per concludere, posso solo augurare a voi che avrete la fortuna di acquistare un cavallo di avere e crearvi intorno amicizie oneste e sincere con persone affidabili, poiché nell’ equitazione la gente con la passione è veramente poca. Buon divertimento!