Innesti: facili rose

Per chi volesse imparare ad innestare niente di meglio che incominciare con le rose. Spine permettendo, innestarle a scudetto durante il periodo estivo inizio autunno è molto semplice e  dare vita a creazioni molto fantasiose, di cui spero di pubblicare prossimamente il risultato di quanto mi accingo a  proporre: innestate su un soggetto come da foto, selvatico o rosa canina, varietà di rose diverse e, allo stesso tempo,  lasciate sviluppare un ramo di selvatico. L’effetto estetico è garantito e un sole esemplare avrà rose di rosse, gialle, tea ma anche bianche ( il ramo lasciato dal portainnesto).

Precedente Siepi: impariamo a valorizzarle Successivo L'erba del vicino....