Gen

16

By potatore

1 Comment

Categories: Potatore news

Il mistero dei cerchi del grano

Marchese Mattia

L’enigma dei cerchi nel grano è il mistero che più di ogni altro ha affascinato l’uomo negli ultimi anni. I primi cerchi sono apparsi per la prima volta nelle campagne inglesi. I cerchi nel grano sono forme geometriche iimpressionanti infatti vengono creati trammite l’appiattimento della vegetazione senza spezzarla. Di solito questi cerchi appaiono la notte e raramente di giorno molto spesso su grano e mai su sabbia o neve. Il cerchio più grande è quello di milk hill che ha coperto un area di 10000 metri quadrati e più spesso sono larghi circa 30 metri. Il primo cerchio apparse nel 1975 in Inghilterra e in quest’ultima sembra appaiano 300 cerchi all’anno. Una persona ha visto di notte un diavolo che gli mieteva il campo di grano lasciandogli questi grossi cerchi. Alcuni studiosi dicono che è opera umana ma ogni volta che qualcuno lo sostiene inevitabilmente il discorso cade sul pitogramma di milk hill. Infatti questo cerchio cerchio è stato creato in una notte piovosa e quindi sfavorevole per l’uomo. Questo pitogramma comprende in totale 410 cerchi per un diametro di circa 280 metri qualcuno osservandolo vi ha visto realizzata una galassia. Nel 1997 uno studente,  Robert van der Broeke avrebbe visto mentre si recava a scola delle sfere luminose volteggiare neel’aria. Atratto dal fenomeno si sarebbe avvicinato perdendo i sensi una volta circondato dagli oggetti.Quando si risvegliò si trovò all’interno di un cerchio largo 12 metri.Nell’anno 2001 sempre lo stesso Robert e altri quatro amici assistirono ad un fatto sorprendente. I ragazzi videro 3 fasci di luce uno illuminava la loro casa un’altro il pagliaio di fronte e un altro ancora il campo di grano d’avanti a casa. Il mattino dopo trovarono un grosso pitogramma nel terreno.Questa stupenda e suggestiva storia però rimane tutt’ora una questione ancora aperta.