Gen

15

By potatore

Commenti disabilitati su Eclissi

Categories: Potatore news

Eclissi

jacopo

Un’eclisse di Sole può presentarsi soltanto all’epoca del novilunio, cioè quando il prolungamento della linea immaginaria che attraversa il centro del Sole e quello della Luna tocca o sfiora la superficie della Terra. Questo avviene quando il Sole e la Luna hanno pressoché la stessa longitudine geocentrica.

Un’eclisse di sole

Inoltre la Luna deve trovarsi in prossimità del nodo ascendente o discendente l’altra invece si chiama eclissi lunare ovvero è il contrario di quella solare parò al centro c’è la terra , una volta che i tre corpi celesti ( sole , terra e luna ) si sono allineati i raggi del sole colpiscono l’atmosfera della terra provocando l’illuminazione della luna di un colore rosso.
Quella immagine che vedete è stata scattata il venerdì 15 gennaio 2010 essa si e verificata nei seguenti luoghi : dall’africa centrale , alle Maldive , all’india meridionale , allo Sry Lancka , Maynmar, Cina e in Europa si è verificata una eclissi parziale . QUESTA ECLISSI avvenuta in questi luoghi è durata 11 minuti e 8 secondi la più lunga dell’millennio e hanno già calcolato quando si verificherà un’altra “totale“ . L’ECLISSI DI OGGI

La prossima
Il 23 dicembre del 3043.
Da l’ astronomo J .L

Gen

15

By potatore

Commenti disabilitati su Ignorante "io"

Categories: Potatore news

Ignorante "io"

Per Natale ho regalato dei fiori a mia madre
A Natale ho regalato un mazzetto di fiori a mia mamma.
Per farmi perdonare i brutti voti che porto a casa da scuola.
Appena glie li ho consegnati lei mi ha detto “Mi sono persa qualche cosa?…è il mio compleanno?”. Le ho risposto” A dire la verità te li ho regalati per farmi perdonare i voti che stò portando portando a casa”
Mi ha guardato stupita, mi ha ringraziato per il pensiero, ma poi mi ha risposto “Grazie ma non basta… è troppo tardi; avrei preferito di gran lunga dei bei voti!”
Appoggiò i voti e se ne andò fuori in giardino .
Sono salito in camera mia sapendo che i fiori non bastavano, mi sono seduto sul letto e ho pensato:” Mi devo svegliare prima!… Ignorante io!!”.