Mag

29

By potatore

5 Comments

Categories: Potatore news

Tags: , , , , ,

Come mai nella mia scuola non ricevo lo scontrino fiscale?

 

 

Quando acquisto qualcosa nella mia scuola non ricevo lo scontrino fiscale, ovvero la ricevuta di pagamento.Per il consumatore lo scontrino fiscale non è obbligatorio, non rischia alcuna multa se non ce l’ha con sé e non è tenuto ad esibirlo. Lo scontrino fiscale è andato in pensione dopo 20 anni con l’entrata in vigore del decreto legge numero 269 del 2 ottobre 2003. I commercianti e gli artigiani (titolari di reddito d’impresa e di lavoro autonomo) sono tenuti a rilasciare lo scontrino, anche se il cliente non ne fa esplicita richiesta.
È importantissimo ricordare che lo scontrino resta come prova d’acquisto e garanzia sulle merci comprate, quindi si consiglia di richiederlo sempre quando si acquistano beni di valore o soggetti a garanzia( o anche un semplice panino).
Lo scontrino fiscale è valido come garanzia d’acquisto su tutti i beni di consumo, vale 24 mesi a partire dalla data di rilascio, aumenta di due mesi se il difetto si manifesta negli ultimi giorni di validità della garanzia legale.
Quindi ricordatevi di richiedere sempre lo scontrino fiscale e fatevi più furbi di coloro che non vogliono rilasciarvi lo scontrino fiscale!!!

di And Arc